SERVIZI ARMATORIALI E ASSISTENZA A NAVE GALLEGGIANTE

Servizi armatoriali e assistenza a nave galleggiante

Assistenza armatoriale a nave galleggiante

Fin dagli inizi, è stata data grande importanza ai servizi armatoriali e assistenza a nave galleggiante. Infatti Drafinsub ha da sempre investito sia nelle certificazioni aziendali, che nella formazione del personale. Questa scelta ha permesso e permette tutt’oggi, di eseguire sia gli In-Water Survey che i lavori subacquei, soddisfacendo a pieno le esigenze del cliente.

Gli Operatori Tecnici Subacquei hanno comprovata esperienza nei servizi armatoriali e assistenza a nave galleggiante. Le competenze acquisite dagli OTS, e quindi gli interventi eseguibili, sono molto diversi fra loro.

Alcuni tra i servizi subacquei disponibili a Genova e in tutto il resto d’Italia, sono:

  • Saldature eseguite da operatori certificati
  • Taglio ossielettrico
  • Tamponamento prese a mare
  • Rivestimento con resina epossidica
  • Sostituzione e riparazione strumentazione di bordo
  • Sostituzione anodi sacrificali
  • In-Water Survey con operatori certificati
  • Controlli Non Distruttivi con operatori certificati
  • Pulizia carena, elica, timone..
  • Prove tecniche su eliche, timoni etc..

Gli OTS eseguono questo tipo di lavori subacquei sia su navi passeggeri, che su qualsiasi altra tipologia di imbarcazione: super petroliere, navi Cargo, RoRo, Portacontainers, nonchè su quelle di dimensioni più ridotte come yachts e pontoni.

Poichè Drafinsub possiede le certificazioni DNV-GL (Det Norske Veritas-Germanicher Lloyd), RINA (Registro Italiano NAvale), LR (Lloyd’s Register), BV (Bureau Veritas), le riparazioni possono essere eseguite con il consenso dei rispettivi ispettori degli Enti di Classifica.

Allo stesso modo Drafinsub dispone di attrezzature proprie, idonee a svolgere qualsiasi intervento per tutte le tipologie di lavori subacquei alle navi. Imbarcazioni e natanti sono di supporto ai sommozzatori durante lo svolgimento delle attività lavorative.

Tutte le attività subacquee sono svolte secondo la norma UNI 11366 e secondo le disposizioni IMCA (International Marine Contractors Association). Queste procedure di immersione, sono adottate dall’azienda sia per ciò che riguarda le immersioni inshore, che per ciò che concerne le operazioni subacquee offshore.