Ispezioni – IWS e Controlli Non Distruttivi – NDT

In-Water Survey (IWS), Ispezioni e Controlli Non Distruttivi (NDT)

Le ispezioni subacquee (IWS) e i Controlli Non Distruttivi (NDT) sono metodologie di indagine. Sono fondamentali per eseguire il corretto monitoraggio degli elementi sommersi. Un controllo periodico pianificato garantisce longevità ai materiali e quindi anche alle strutture. Gli elementi sottoposti ad esame, nel caso di ambiente subacqueo, possono ad esempio essere: la carena di una nave, le gambe di una piattaforma, installazioni off-shore, i pali di un pontile per scarico petrolio, boe di ormeggio per navi con relativa catena…etc.. Negli ultimi anni Drafinsub ha implemetato notevolmente l’attività degli In-Water Suvey e dei Non Destructive Testing. Ecco cosa sono nello specifico.

In-Water Survey per Enti Navali di Classifica e Ispezioni

Le ispezioni subacquee a strutture sommerse, ovvero gli In-Water Survey, sono delle indagini con videoripresa, eseguite da Operatori Tecnici Subacquei specializzati. Gli OTS sono formati professionalmente per ispezionare la nave a livello visivo e quindi rilevare le eventuali anomalie. Tali anomalie andranno riportate all’attenzione di un ispettore dell’ente di classifica a cui è iscritta la nave, in seguito lo stesso deciderà come procedere. A seconda dell’anomalia rilevata, deciderà se far eseguire subito il ripristino in loco, oppure far proseguire la navigazione, e in che termini. Alla stessa maniera per gli altri elementi: piattaforme, pali.. se vengono rilevate delle anomalie, l’ispettore o il cliente, deciderà come procedere. Drafinsub fra i lavori subacquei, esegue riparazioni, saldature con sommozzatori certificati, sostituzione strumenti, ripristino anodi sacrificali, etc…

Drafinsub è autorizzata ad eseguire IWS, nonchè servizi subacquei, dai seguenti di classifica :

Alcune fra le agenzie marittime con cui collaboriamo: Scamp Ltd, UMC International, Hydrex, V Ship, Banchero e Costa, MSC, Mariotti, Grimaldi.

Per ciò che riguarda le ispezioni in senso più generico, solitamente vengono eseguite:

Controlli Non Distruttivi – Non Destructive Testing

I Controlli non distruttivi, ovvero i Non Destructive Testing (NDT), sono metodologie applicabili sia sott’acqua che fuori dall’acqua. Come dice il loro nome, questi metodi vanno ad indagare il materiale senza alterarne l’integrità. A volte i CND, specie nel caso di strutture complesse, sono complementari uno all’altro. Ovvero poichè sullo stesso elemento/struttura possono coesistere materiali diversi oppure lo stesso materiale con caratteriestiche diverse (ad esempio lo spessore o il tipo di saldatura) bisogna applicare più tecniche per avere un quadro completo.

Drafinsub dispone di staff qualificato che possiede la certificazione NDT di Secondo Livello nei metodi: “ultrasonoro”, ”visivo”, ”magnetico”, metodo “ liquidi penetranti”..

Alcuni tipi di Non Destructive Testing proposti dall’azienda:

  • Ultrasuoni Controllo saldature -UT
  • Ultrasuoni spessimetria – UT Thickness
  • Controllo potenziale catodico – CP
  • Membri allagati – FMI
  • Magnetoscopia – MT
  • Liquidi penetranti – PT
  • Visivo – VT